October 19, 2019

L'inconscio, l'altra scena o la ragione

Ricordate quando ho estratto dal lavoro inaugurale del pensiero di Freud, L’interpretazione dei sogni, quando ho rilevato che Freud vi introduce innanzitutto l’inconscio come un luogo che egli chiama eine andere Schauplatz, un’altra scena. Sin dall’inizio, sin dall’entrata in gioco della funzione dell’inconscio a partire dal sogno, questo termine viene introdotto come essenziale. Ebbene, io credo che in effetti si tratti di un modo costituente di quella che è, diciamo, la nostra ragione. Read more

September 14, 2019

L'inconscio e il significante

Fin dall’origine si è misconosciuto il ruolo costituente del significante nello statuto che Freud ha assegnato fin da subito all’inconscio, e nei modi formali più precisi. J. Lacan, L’istanza della lettera dell’inconscio, in Scritti Vol. 1, Einaudi

May 1, 2019

La Psicoanalisi

Eppure abbiamo dovuto convincerci, e proclamare ben alto, che nessuno ha il diritto di interloquire a proposito della psicoanalisi se non ha fatto determinate esperienze che si possono acquisire solo mediante un’analisi condotta sulla propria persona. S. Freud, Introduzione alla psicoanalisi (nuova serie di lezioni), Vol. 11, OSF Bollati Boringhieri

April 17, 2019

La Rinascita del Soggetto

”…che il soggetto è chiamato a rinascere per sapere se vuole ciò che desidera. Ecco la sorta di verità che con l’invenzione dell’analisi Freud portava alla luce”. J.Lacan, Nota sulla relazione di Daniel Lagache, Scritti vol.II, Einaudi

April 11, 2019

L'educazione dei bambini

“Nell’educazione dei bambini noi badiamo soprattutto ad essere lasciati in pace, a non avere difficoltà, insomma a fare di ognuno di essi ‘un bimbo ben educato’, curandoci assai poco di saper se la disciplina a cui l’assoggettiamo giovi anche a lui oppure no.” S. Freud, Analisi della fobia di un bambino di cinque anni. OSF, Vol.5, Bollati Boringhieri

© Mirella Greco 2017-2019