June 21, 2019

Il trauma

Non è un trauma con la nostra esperienza di sviluppo. Non è trauma semplicemente ciò che ha fatto irruzione a un certo momento e ha incrinato da qualche parte una struttura immaginata totale. È così che certuni hanno usato la nozione di narcisismo. Il trauma è dato dal fatto che certi avvenimenti vengono a situarsi in un certo posto di quella struttura. E, occupandolo, vi assumono il valore significante che vi è connesso in un determinato soggetto. Read more

June 2, 2019

Il desiderio dell'analista

Nel desiderio dell’analista non c’è alcuna domanda rivolta al soggetto, ma solo la forza di orientare la cura analitica nella direzione della produzione di un soggetto in grado di assumere il proprio desiderio inconscio. Massimo Recalcati, Jacques Lacan - La clinica psicoanalitica: struttura e soggetto, Raffaello Cortina editore

May 18, 2019

La relazione madre-bambino

Si tratta, per il bambino, di includere se stesso nella relazione come l’oggetto dell’amore della madre. Si tratta per lui di cogliere che è lui stesso a portare il piacere a alla madre. Una delle esperienze fondamentali del bambino è quella di sapere se la sua presenza comanda, anche per poco, quella presenza che gli è necessaria, se è lui a introdurre l’illuminazione che fa sì che tale presenza sia lì e lo circondi, se è lui a portarle un soddisfacimento amoroso. Read more

April 24, 2019

L'oggetto del fantasma

L’oggetto del fantasma è quell’alterità, immagine e pathos, attraverso la quale un altro prende il posto di ciò di cui il soggetto è privo simbolicamente. Questa formula ci indica la direzione che consente di concepire come quell’oggetto immaginario sia in condizione di condensare in sé quelle che possiamo chiamare le virtù o la dimensione dell’essere, fino a diventare quel vero e proprio abbaglio dell’essere che è l’oggetto del desiderio umano. Read more

April 17, 2019

La Rinascita del Soggetto

”…che il soggetto è chiamato a rinascere per sapere se vuole ciò che desidera. Ecco la sorta di verità che con l’invenzione dell’analisi Freud portava alla luce”. J.Lacan, Nota sulla relazione di Daniel Lagache, Scritti vol.II, Einaudi

© Mirella Greco 2017-2019